domenica 23 gennaio 2011

Pasta e fagioli / Pasta and beans

English version here.

La foto

Pasta e fagioli / Pasta and beans

Dati EXIF:

  • apertura: f/2.8
  • tempo di esposizione: 1/50 secondi
  • ISO: 1600
  • distanza focale: 50 mm

Naturali, scattate quando gli amici mangiavano. Mi piacciono gli scatti "da studio" ma quelli che "catturano il momento" hanno un qualcosa di particolare... ;-)

La storiella

L'altra sera volevo cucinare un tipico piatto italiano a cena per i miei amici, che non avevo mai fatto: pasta e fagioli. Siccome non avevo né fagioli freschi né secchi e volevo creare una ricetta ASI veloce da realizzare, ho usato i fagioli rossi in scatola. ;-)

Colgo l'occasione per ringraziare Smilla magazine che mi ha inserito nel suo aggregatore di ricette!

La ricetta

Mi raccomando aggiungete un rametto di rosmarino fresco: sapore unico!

Ingredienti

  • Fagioli in scatola (o cotti): 200 g
  • Polpa di pomodoroi: 200 g (ho usato quelli in scatola "diced")
  • Pasta: 150 g (ho usato le penne rigate, qualsiasi pasta corta va bene)
  • Carote: 100 g
  • Cipolla: 100 g
  • Aglio a piacere
  • Rosmarino: 1 rametto fresco
  • Sale, pepe e spezie a piacere

Preparazione

  1. Tritare aglio, cipolla, carote
  2. Mettere le verdure in una pentola, coprire con un dito d'acqua e far sudare per 5 minuti a fuoco medio-basso
  3. Aggiungere i fagioli e la polpa di pomodoro
  4. Salare e pepare
  5. Aggiungere il rametto di rosmarino
  6. Cuocere a fuoco basso per 30-40 minuti con un coperchio, fino a quando i fagioli diventino morbidi
  7. Portare ad ebollizione 1.5 litri di acqua
  8. Quando l'acqua bolle aggiungere 15 g di sale
  9. Cuocere la pasta al dente
  10. Scolare la pasta nella salsa, concludere la cottura per un paio di minuti
  11. Buon appetito!

Dati nutrizionali

Calorie totali824 kcal
Peso finale815 g
Calorie per 100 g103 kcal
N. porzioni2
Peso porzione408 g
Calorie porzione421 kcal
Carboidrati77%
Proteine18%
Grassi4%

L'angolo della cultura

Il corpo umano trae energia e altre proprietà da 3 macronutrienti:

Ogni cibo è composto da almeno uno di questi componenti. In media 1 g di carboidrati o proteine fornisce 4 kcal, mentre 1 g di grassi 9 kcal. Una dieta bilanciata si basa sulla formula 50% carboidrati, 20% proteine, 30% grassi. Se si assumono più calorie del proprio fabbisogno calorico si ingrassa. Altrimenti si dimagrisce. Il problema è che la maggior parte delle persone non conosce il proprio fabbisogno calorico. Una semplice formula elaborata da albanesi.it dice che se il tuo IMC (Indice Massa Corporea=peso / altezza in metri al quadrato, il mio 66 kg / 1.78 m ^2 = 20.8) è superiore a 22 il fabbisogno calorico quotidiano è dato da K*(altezza in metri al quadrato) dove K=600 per i maschi, K=540 per le femmine. In questa maniera si dimagrisce senza incorrere a problemi di salute. Ah, senza sport è molto molto molto (quasi impossibile...) dimagrire... con un 1 km di corsa si brucia un quantitativo calorico pari al proprio peso! (Es. se peso 70 kg con 1 km di corsa brucio 70 kcal).

Fonti da qui potete imparare molto di più:

Share


The photo

Pasta e fagioli / Pasta and beans

EXIF data:

  • aperture: f/2.8
  • shutter speed: 1/60 seconds
  • ISO: 1600
  • focal lenght: 50 mm

The little story

Last evening I wanted to cook for my friends another traditional Italian dish that I haven't done before: pasta and fagioli (pasta and beans). Since I hadn't fresh beans and I wanted to make an ASI and quick recipe, I used canned red kidney beans. ;-)

The recipe

An advice: add a sprig of fresh rosemary, it gives a very good flavour!

Ingredients for two people

  • Canned beans: 200 g
  • Tomato dices: 200 g
  • Pasta: 150 g
  • Carrot: 100 g
  • Onion: 100 g
  • Garlic and pepper at taste
  • Rosemary

Preparation

  1. Mince garlic, onions and carrots
  2. Put mince vegetables on a pot, cover with a finger of water and cook at medium-low heat for 5 minutes
  3. Add the beans and tomato dices
  4. Adjust salt and pepper
  5. Add the rosemary
  6. Cook at low heat for 30-40 minutes with a lid, until beans become soft
  7. Bring to boil 1.5 liters of water
  8. When the water reach boiling add 15 g of salt
  9. Cooked the pasta in boiling water "al dente"
  10. Put the pasta on the pot with beans
  11. Mix for a couple of minutes
  12. Enjoy your meal!

Nutritional facts

Total calories824 kcal
Final weight815 g
Calories 100 g103 kcal
N. portions2
Weight per portion408 g
Calories per portion421 kcal
Carbohydrate77%
Proteins18%
Fat4%

The culture corner

Human body get energy and other properties from 3 macronutrients:

  • carbohydrates
  • proteins
  • fats

Every food is composed at least from one of these components. On average 1 g of carbohydrate and protein gives 4 kcal, while 1 g of fats 9 kcal. A balanced diet is based on the formula 50% of carbohydrate 20% of proteins and 30% of fats. If you eat more calories that you need you gain weight. Otherwise you lose weight. The problem is people don't know how much calories they need. A simple formula from albanesi.it says that if your BMI is higher than 22 (Body Mass Index=weight / height in meters at square, mine is 66 kg / 1.78 m^2 = 20.8) your daily needs of calories is equal to K*(height in meters at square) where K=600 for males, K=540 for females. In this way you lose weight without problem for your health. Ah, without sport is very very very (impossible...) difficult losing weight... every km of running you burn calories equals to your weight! (Eg. if my weight is 70 km every km of running I burn 70 kcal).

References

Share

13 commenti:

  1. Nico io ti stimo molto come cuoco però stavolta non ci siamo: http://ricette.giallozafferano.it/Pasta-e-fagioli.html

    RispondiElimina
  2. Ah ricorda, per me la vera pasta e fagioli deve superare la prova cucchiaio: non dev'essere brodosa (pessima) ma densissima e cremosa, se il cucchiaio cade hai perso!

    RispondiElimina
  3. @Luchthrash: si Luch, forse non ho spiegato bene (anche se mi sembra di si nella "storiella") io non voglio riprodurre il copia-incolla dell ricette tradizionali, ma versioni "rivisitate". Tra l'altro il link di giallozafferano l'avevo messo nei riferimenti e comunque non mi pare ci sia una unica versione tradizionale di pasta e fagioli... giallozafferano non è la bibbia, spesso anche loro mi pare propongano ricette tradizionali nella loro versione.

    Si comunque concordo nella cremosità della salsa... prossima volta uso il mixer!

    RispondiElimina
  4. beh, mixer o no, quando la mangi, il gusto E' il gusto..!
    Mi piace tantissimo la foto, bravo. La pastaefagioli, ahimeé non l'ho mai cucinata, dovrò riparare, se mi ispiro te lo racconto!

    RispondiElimina
  5. @Cinzia: si gusto è gusto, ma come dicono i cuochi fighi, cambia la "texture". ;-)
    Non sono l'unico quindi che deve cimentarsi a cucinare molti piatti tradizionali allora!
    Buon "spadellamento" e buona settimana!

    RispondiElimina
  6. Ciao Nico, è da un pò che non passo.(ti dirò che mi sento in "stato d'inferiorità" per quanto riguarda le indicazioni fotografiche :-) )
    Non conoscevo la versione asciutta della pasta e fagioli e la tua la trovo geniale, uso spesso i fagioli rossi, oggi ho avuto in regalo delle meravigliose orecchiette fresche da Bari, le vedrei bene in matrimonio con loro..irrinunciabile per me il rosmarino fresco.
    Buona giornata...

    RispondiElimina
  7. @accantoalcamino: grazie sempre gentilissima! Passa passa, mica ti caccio anzi!
    In realtà credo che la versione cremosa sia migliore, ma questa è velocissima da fare!
    Buona settimana!

    RispondiElimina
  8. Ciao!
    Scusa tantissimo l’effetto “spam”, ma abbiamo pochissimo tempo per avvisare tutti! Dopo il successo della precedente contro l’omofobia, decolla una nuova iniziativa food-bloggers contro l’atteggiamento indegno del Governo nei confronti delle donne. Qui trovi tutte le info. Vieni a leggere, grazie!
    http://merendasinoira.wordpress.com/2011/01/24/entro-il-6-febbraio-liberiamoci-del-maiale/
    http://kemikonti.blogspot.com/2011/01/nuovo-post.html

    RispondiElimina
  9. La foto che inforchettà è quella che mi piace di più. Molto calda e finto-casuale.
    Un classico sì, ma spesso qui la si a più brodosa...
    Mai mangiata così asciuta.
    Ciao!

    RispondiElimina
  10. ciao spadellatore, mi piace molto la spiegazione fotografica/tecnica e l'impostazione del post.... davvero grande!
    a presto!
    b

    RispondiElimina
  11. @parentesiculinaria: calda si, ultimamente gioco parecchio con la saturazione dei colori, finto-casuale pure visto che l'ho fatta proprio al volo, niente posa!

    @Babs: grazie Babs! Mi spiace un sacco non poter partecipare ad identità golose, visto che torno in Italia a fine febbraio... :( Chissà l'anno prossimo magari!

    RispondiElimina
  12. mamma mia che figata di blog !
    non parliamo delle calorie.. certo a guardarle bene magari mi ci vorrebbe il cilicio per i sensi di colpa..

    l'angolo della cottura: geniale !!

    posso seguirti minuto per minuto ??!!

    valentina

    RispondiElimina
  13. @chez munita: ahaha ciao Valentina troppo simpatica! Benvenuta!! Macchè senso di colpa, tutte ricette con metà calorie rispetto alle tradizionali! ;-)
    A prestissimo e buona giornata!

    RispondiElimina