mercoledì 9 febbraio 2011

La mia colazione / My breakfast

English version here.

La foto

Pane con cannella / Cinnamon bread

Dati EXIF:

  • apertura: f/1.8
  • tempo di esposizione: 1/50 secondi
  • ISO: 100
  • distanza focale: 50 mm

La storiella

Da un paio di mesi ho iniziato a farmi il pane la domenica per tutta la settimana. Di solito mangio il pane solo la mattina a colazione, a volte a pranzo al posto di pasta e riso. La mattina due fette di pane, una sottiletta, 3 minuti di tostapane e la colazione è pronta! Per la parte dolce un frutto con lo yogurt o latte. Questa è il mio modo per iniziare bene la giornata!

Con questo post voglio ringraziare Serena per il suo premio. Siccome non seguo le catene non inoltro ad altri blogger (scusa Sere!)... ma siccome me la tiro scrivo "7 cose di me che potrebbero interessarvi":

  1. Amo tennis e corsa. Corro di media 70 km a settimana.
  2. Mi piace la fotografia, in particolare quella di food e "da strada". Uso una Canon 400d con un obbiettivo 50 mm 1.8.
  3. Per ora il mio cuoco preferito è Heston Blumenthal ed il suo approccio da hacker autodidatta. Best world restaurant 2005.
  4. Attualmente vivo in Australia, dove la qualità di vita è più alta che in Italia. Spero di ottenere la residenza permanente.
  5. Non so cosa farò da grande. Mi piacerebbe diventare cuoco a domicilio, fotografo di food o aprire il mio ristorantino ASI. Per ora gioco con i computer facendo il programmatore.
  6. A volte mi perdo nei dettagli quando faccio le cose perchè mi piace "farle bene".
  7. Mi piacciono i numeri, la fisica e la chimica in cucina. Per questo mi piace la pasticceria.

La ricetta

Questa è una colazione da 400 kcal. Se volete risparmiare qualche caloria potete usare lo yogurt bianco normale (70 kcal/100g) invece di quello greco (100 kcal/100g) o quello magro (40/kcal/100g che non mi piace, troppo liquido). Lo yogurt alla frutta non va bene perchè spesso fa più di 100 kcal/100g.

Ingredienti

  • Pane: 50 g
  • Sottilette: 1 (21 g)
  • Yogurt greco: 125 g
  • Banana: 120 g

Dati nutrizionali

1
Calorie totali411 kcal
Peso finale316 g
Calorie per 100 g130 kcal
N. porzioni
Peso porzione316 g
Calorie porzione411 kcal
Carboidrati57%
Proteine19%
Grassi24%

L'angolo della cultura

&Eagrave; importante fare una buona colazione che fornisca il 20% del proprio fabbisogno calorico giornaliero. Se si salta la colazione si rischia di arrivare a pranzo con una fame eccessiva, con la conseguenza negativa di mangiare troppo e contribuire ad assumere un quantitativo di calorie che contribuisce a far sforare il fabbisogno giornaliero. Infatti a cena si rischia, visto che si può dedicare più tempo al pasto si tende pure a "mangiucchiare" un po' di più (la tavoletta di cioccolato, gli arachidi, i biscotti...).

Share


The photo

Pane con cannella / Cinnamon bread

EXIF data:

  • aperture: f/1.8
  • shutter speed: 1/50 seconds
  • ISO: 100
  • focal lenght: 50 mm

The little story

From a couple of months I've started baking my bread on Sunday morning for all the week. I ate bread at breakfast and sometimes at lunch. In the morning two slices of bread, in the middle a slice of processed cheese, 3 minutes on the toaster an that's it! For the sweet part of breakfast a fruit with milk or yogurt. This is my way of enjoing the starting of a new day!

With this post I want to thanks Serena for her award. Since I don't follow chains I won't forward to other blogger... (Sorry Serena!)... but since I'm a narcissists I list 7 things about me you might wanna know:

  1. I love tennis and running. I ran 70 km a week in average.
  2. I love photography, especially food photography and street photography. I use a Canon 400d with 50 mm 1.8 lens.
  3. My favourite chef is Heston Blumenthal and his hacker-self-taught approach in the kitchen. Best world restaurant 2005.
  4. Actually I live in Australia, the quality of life here is higher than in Italy. I hope to obtain the permanent residency.
  5. I don't know what I will be when I grow up. I'd like to be: a personal chef, a food photographer or open my own ASI little restaurant. By now I played with computer as software developer.
  6. Sometimes I lose a lot of time in details in my activities because I want to do things well.
  7. I like numbers and food phisics and chemistry. For that reason I like pastry.

The recipe

This is a 400 kcal breakfast. If you want to save calories, you can use normal full milk yogurt (79 kcal/100 g) instead of the Greek (100 kcal/100 g), low-fat yogurt (40 kcal/100 g) I don't like it, too much liquid). Yogurt with fruit is not suitable since it has more than 100 kcal/100g.

Ingredients

  • Bread: 50 g
  • Processed cheese: 1 slice (21 g)
  • Greek yogurt: 125 g
  • Banana: 120 g

Nutritional facts

Total calories411 kcal
Final weight316 g
Calories 100 g130 kcal
N. portions1
Weight per portion316 g
Calories per portion411 kcal
Carbohydrate57%
Proteins19%
Fat24%

The culture corner

It's important to have a breakfast that gives you a 20% of your daily caloric need. If you skip breakfast you risk to arrive at lunch very hungry and eat too much, increasing the total calories you need during the day. For that reason it's a good habit to wake up at a time that permit you to prepare and eat breakfast with calm.

Share

3 commenti:

  1. ciao! mi piace il tuo blog e lo seguo da.. possiamo dire il tempo di 2 post, per intenderci :) adoro la cucina asi sai?? ..allora non sono l'unica a conoscerne l'esistenzaaaa

    RispondiElimina
  2. Finalmente un nuovo contest! Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Emile Henry ha organizzato uno straordinario contest “Frutta in pentola”, dove la protagonista indiscussa è proprio la frutta, sia fresca che secca. I premi? Beh ti invito a sbirciare nel blog, ti aspetto http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/02/contest-frutta-in-pentola.html

    RispondiElimina
  3. Ciao,
    sono Martina e vorrei invitarti a partecipare ad un contest su GialloZafferano che ti da la possibilità di vincere un premio d’eccezione: cucinare la tua ricetta a Vinitaly 2011!
    GialloZafferano in collaborazione con Venezia Opportunità, l’Azienda Speciale della Camera di Commercio di Venezia, propone un contest pieno di sorprese: Venezia nel piatto!
    Di cosa si tratta? Semplice!
    Crea una ricetta utilizzando uno degli ingredienti proposti, fotografala e postala sul Foum di Giallo Zafferano.
    Di tutte le ricette che parteciperanno al contest, cinque verranno selezionate da GialloZafferano e da Venezia Opportunità e verranno presentate a Vinitaly 2011 (Verona, 7-11 Aprile).
    Nel corso della manifestazione il vincitore dovrà cucinare la propria ricetta che verrà degustata insieme al vino DOCG Lison insieme a Sonia Peronaci nello Stand di Venezi@ Opportunità.
    Per maggiori informazioni, leggi il regolamento completo che trovi qui:
    http://www.giallozafferano.it/Vinitaly-venezia-nel-piatto.html
    Ti aspettiamo!

    RispondiElimina